STORIA DELLA FILOSOFIA ANTICA

Insegnamento
STORIA DELLA FILOSOFIA ANTICA
Insegnamento in inglese
History of ancient philosophy
Settore disciplinare
M-FIL/07
Corso di studi di riferimento
FILOSOFIA
Tipo corso di studio
Laurea
Crediti
12.0
Ripartizione oraria
Ore Attività Frontale: 60.0
Anno accademico
2022/2023
Anno di erogazione
2022/2023
Anno di corso
1
Lingua
ITALIANO
Percorso
PERCORSO COMUNE
Docente responsabile dell'erogazione
DE BELLIS Ennio

Descrizione dell'insegnamento

Lo studente che accede a questo insegnamento dovrebbe avere una conoscenza generale delle origini della cultura occidentale.

I fondamenti della filosofia e gli sviluppi del pensiero antico.

L’insegnamento di Storia della filosofia antica si propone di sviluppare le capacità critiche dello studente mediante il confronto con le principali tematiche della filosofia viste fin dalle loro origini e analizzate nel loro sviluppo storico.

Con tale percorso si intende portare lo studente anche a specifiche competenze trasversali come la capacità di risolvere i problemi, la capacità di rielaborare nozioni provenienti da fonti differenti anche discordanti, la capacità di giudizio autonomo, la capacità di comunicare correttamente sia sotto il profilo linguistico che sotto quello concettuale e la capacità di elaborare idee e portarle a realizzazione.

L’insegnamento si compone di lezioni frontali e di insegnamento seminariale. La frequenza delle lezioni è vivamente consigliata.

Oltre al titolare del corso, prof. Ennio De Bellis, possono essere coinvolti nell’insegnamento docenti esterni, che possono sviluppare, sempre in presenza e compartecipazione con il docente titolare, temi specifici dell’argomento studiato.

Prova orale.

L’esame mira a valutare il raggiungimento dei seguenti obiettivi didattici:

- Conoscenza dei principali problemi del pensiero;

- Capacità di individuare i nuclei concettuali e la loro evoluzione storica.

Lo studente viene valutato in base ai contenuti esposti, alla correttezza formale e dottrinale e alla capacità di argomentare.

Date degli appelli: 18 gennaio, 8 febbraio, 5 aprile, 17 maggio (Riservato: f.c., laureandi e iscritti in corso terzo anno triennale e secondo magistrale), 14 giugno, 28 giugno, 13 settembre, 25 ottobre 2023 (Riservato: f.c., laureandi e iscritti in corso terzo anno triennale e secondo magistrale).

Il corso ha per oggetto lo studio dei fondamenti del pensiero occidentale e specificamente:

La Grecia e la nascita della filosofia occidentale; Filosofia e scienza in Oriente e in Grecia; Caratteri specifici della filosofia greca; Caratteri specifici della scienza greca; L’Ellade e le condizioni storiche e politiche che hanno facilitato la nascita della filosofia; Politica, classi sociali e religione nella vita della pólis; Primordi e retroterra culturale della filosofia greca; Il nome e il concetto di filosofia presso i Greci; Le scuole filosofiche; Periodi della filosofia greca; Fonti della filosofia greca; I presofisti, o presocratici; La scuola ionica di Mileto; Pitagora e i Pitagorici; Eraclito; Caratteri della filosofia eleatica; Senofane; Parmenide; Zenone; Empedocle; Anassagora; L’atomismo di Democrito; I sofisti: dalla “demonizzazione” tradizionale all’odierna rivalutazione; L’ambiente storico-politico; Le caratteristiche culturali della sofistica; Protagora; Gorgia; L’uomo, la storia e le tecniche; Tesi sulla religione; La problematica delle leggi; Linguaggio e realtà; La crisi della sofistica; La vita e la figura di Socrate; Il problema delle fonti e l’enigma-Socrate; Socrate, i sofisti e Platone; La filosofia come ricerca e dialogo sui problemi dell’uomo; I momenti del dialogo socratico; La morale di Socrate; La discussione critica sulla morale di Socrate; La religione di Socrate; I caratteri della filosofia platonica; La difesa di Socrate e la polemica contro i sofisti; La dottrina delle idee; La dottrina dell’amore e dell’anima; Lo Stato e il compito del filosofo; I problemi dell’“ultimo Platone”; La dialettica; Il bene per l’uomo: il Filebo; Il Timeo e la dottrina delle idee-numeri; Il problema politico come problema delle leggi; Platone nella storia; Aristotele; Il tempo storico di Aristotele; La vita; Il problema degli scritti; Il distacco da Platone e l’enciclopedia del sapere; La metafisica; La logica;  La fisica; Psicologia e gnoseologia; L’etica; La politica; La poetica; Aristotele nella storia; Lo stoicismo; L’epicureimo; Lo scetticismo.

Classico:

Aristotele, Metafisica. Con testo greco a fronte. Traduzione, introduzione e note di E. Berti, Bari – Roma, Laterza, 2017.

Parte istituzionale:

N. Abbagnano, G. Fornero, Protagonisti e Testi della Filosofia, Torino, Paravia, 2006, relativamente alla parte di storia della filosofia antica.

Semestre
Primo Semestre (dal 19/09/2022 al 13/01/2023)

Tipo esame
Non obbligatorio

Valutazione
Orale - Voto Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)(Apre una nuova finestra)