STORIA ROMANA

Insegnamento
STORIA ROMANA
Insegnamento in inglese
ROMAN HISTORY
Settore disciplinare
L-ANT/03
Corso di studi di riferimento
SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA
Tipo corso di studio
Laurea Magistrale a Ciclo Unico
Crediti
6.0
Ripartizione oraria
Ore Attività Frontale: 36.0
Anno accademico
2022/2023
Anno di erogazione
2022/2023
Anno di corso
1
Lingua
ITALIANO
Percorso
GENERALE
Docente responsabile dell'erogazione
ROSAFIO Pasquale

Descrizione dell'insegnamento

È auspicabile una conoscenza anche elementare del latino, che permetta di comprendere il lessico tecnico della disciplina, la cui traduzione italiana non sempre fornisce un’idea precisa dei concetti e delle loro sfumature

Lo sviluppo della storia romana dalle origini della città alla sua caduta

La finalità del corso è quella di mettere gli studenti nelle condizioni non solo di apprendere i principali eventi che caratterizzarono il percorso della città-stato e dell’impero romano, ma anche di comprendere i fenomeni di lunga durata.

Si cercherà anche di metterli in grado di individuare e di analizzare il complesso quadro istituzionale dal momento del sorgere della città in poi, nel corso delle numerose trasformazioni costituzionali.

L’uso delle fonti e della bibliografia consentirà, inoltre, di far maturare una capacità di analisi dei fenomeni attraverso le fonti e il confronto delle diverse interpretazioni degli studiosi moderni.

Gli studenti saranno anche invitati a esprimere le loro conoscenze, in forma seminariale, allo scopo di sviluppare le loro abilità argomentative e comunicative.

Infine, si presenteranno esempi di metodo con l’intento di approfondire la conoscenza la storia.

Le lezioni saranno in gran parte frontali, presentate attraverso la proiezione delle fonti e di altro materiale didattico nella forma del power point. D’intesa con gli studenti si proporranno seminari su temi da loro scelti.

L’esame si svolgerà in forma orale, secondo il calendario previsto.

La valutazione terrà conto dei seguenti obiettivi didattici:

- Conoscenza degli argomenti trattati nel corso.

- Chiarezza e precisione espositiva.

- Capacità argomentativa e autonomia di giudizio.

Dicembre 21, gennaio 16, febbraio 10 e 24, aprile 5, maggio 19, giugno 12 e 26, luglio 13, settembre 12;

sede: Inapli; ora: 9:30; commissione: Commissione d’esame: Pasquale Rosafio, Bernadette Tisé, Annarosa Gallo, Giovanna Cera.

Il corso ha lo scopo di illustrare la lunga evoluzione che portò dalla formazione della città-stato alla costruzione dell’impero, alla sua estensione e al suo consolidamento e, infine, al suo declino. Gli eventi saranno sintetizzati e organizzati al fine di mettere, in particolare rilievo, le strutture istituzionali a partire dalle origini della città e, successivamente, le loro trasformazioni nel passaggio dalla monarchia alla repubblica e nella formazione del principato e del dominato. Parallelamente verranno illustrate le principali dinamiche sociali ed economiche. Verrà dato speciale risalto al ruolo dell’amministrazione pubblica e al rapporto tra quella centrale e i governi cittadini locali. Alcune ore saranno dedicate alla condizione sociale e giuridica della donna romana.

Cresci Marrone - Rohr Vio - Calvelli, Roma antica, Bologna, Il Mulino, 2nda ed. 2020

Semestre
Primo Semestre (dal 19/09/2022 al 13/01/2023)

Tipo esame
Non obbligatorio

Valutazione
Orale - Voto Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)(Apre una nuova finestra)